Nobile Contrada Fiorenza

sito ufficiale

CAVALCATA/ Ufficializzato il nuovo regolamento del Gallo d’Oro!!!

Gruppo Musici NCF_web

Nuovo regolamento per il Trofeo Gallo d’Oro, la gara tra gruppi di tamburi delle Contrade fermane inserita dal 2010 nel programma della Cavalcata dell’Assunta. Il nuovo statuto della competizione è stato approvato dal Consiglio di Cernita nella riunione dello scorso 5 marzo, durante la quale sono stati varati i regolamenti dei tre giochi storici che fanno da corollario alla Corsa al Palio (Gallo d’Oro, Tiro per l’Astore e Tiro al Canapo). La novità principale riguarda la composizione della Giuria, che sarà formata non più da 14 ma da 7 membri, 5 tecnici e 2 popolari (anziché i 7 più 7 delle scorse tre edizioni). Invariato il tempo a disposizione delle Contrade per le esibizioni, che dovranno essere comprese tra un minimo 6 minuti e un massimo di 8 minuti, con una penalizzazione di 0,5 punti per ogni frazione di 30 secondi in più o in meno rispetto al tempo previsto. Accanto a quest’ultima, è stata introdotta dal Consiglio di Cernita un’ulteriore penalità di 0,5 punti per ogni caduta dello strumento o degli accessori. A tale scopo è stata istituita la presenza di almeno due assistenti di gara, dislocati in luogo diverso dalla postazione della Giuria, che avranno il compito di comunicare le eventuali penalizzazioni. Resta invariata anche la modalità di votazione. I giurati tecnicici, scelti dal Consiglio di Presidenza della Cavalcata in base a specifiche competenze in campo musicale-artistico (2 musicisti, 2 coreografi o insegnanti di danza e un attore e/o regista) e che non dovranno risiedere nel territorio del Comune di Fermo, valuteranno le esibizioni delle Contrade in base ai parametri di ritmo, sincronia, coreografia e originalità, esprimendo per ognuno di questi un voto da 1 a 10 (per un totale, dunque, di 40 punti a disposizione di ciascun giurato tecnico). I due giurati popolari, scelti tra il pubblico prima dell’inizio delle esibizioni tra i non residenti nel Comune di Fermo, potranno invece assegnare fino a un massimo di 15 punti ciascuno. Completate le operazioni di voto, verranno raccolte le 7 schede dei giurati e verranno eliminati il voto più alto e quello più basso tra quelli espressi dai giurati tecnici. Verranno poi sommati i punteggi delle 5 schede restanti e si farà la media. A questa andranno detratte le eventuali penalizzazioni, con il risultato finale che costituirà il punteggio della votazione della Contrada. Come nelle scorse edizioni, al termine di tutte le esibizioni i giurati potranno assegnare dei punti-bonus (4 ciascuno per i giurati tecnici e 2 ognuno per i giurati popolari) per correggere eventuali valutazioni a favore di una o più Contrade. A questo punto verrà stilata la classifica finale. In base al nuovo regolamento, se due o più Contrade risulteranno prime a parità di punteggio, verranno ripetute le esibizioni e le relative votazioni dei giurati, in modo da stabilire la vincitrice. Se la parità dovesse invece verificarsi per i posti diversi dal primo, la classifica rimarrà invariata con le squadre a pari merito. Il nuovo regolamento del Trofeo Gallo d’Oro avrà la durata di 4 anni e resterà dunque in vigore per le edizioni 2013, 2014, 2015 e 2016.

Fonte Ufficio Stampa Cavalcata dell’Assunta

Comments are currently closed.