Nobile Contrada Fiorenza

sito ufficiale

APPUNTAMENTI/ 27 Gennaio, in ricordo della Shoah.

auschwitz

Il 27 gennaio 1945 le truppe sovietiche dell’Armata Rossa abbattevano i cancelli di Auschwitz, scoprendo il triste campo di concentramento che si nascondeva tra le sue mura e liberandone i pochi sopravvissuti. La scoperta di Auschwitz e le deposizioni dei superstiti rivelarono al mondo gli orrori del genocidio nazista. Sei milioni di vite furono brutalmente spezzate con un crudele progetto di morte di cui nessuno può e deve dimenticare la gravità.

Anche la Nobile Contrada Fiorenza ricorda la “Giornata Internazionale della Memoria”, istituita con la Legge 20 luglio 2000, n. 211: “La Repubblica italiana riconosce il giorno 27 gennaio, data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, “Giorno della Memoria”, al fine di ricordare la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati.”

A distanza di 68 anni è necessario non dimenticare quell’orrore e tutti gli altri orrori della storia dell’uomo poiché, come dichiarò Primo Levi, crediamo che “se comprendere è impossibile, conoscere è necessario'”.

Comments are currently closed.